DAL PROFONDO BLU Leggi tutto     L'OFFICINA SCRIVE Leggi tutto     INTORNO A BLACKBIRD - QUANDO VIOLENZA FA RIMA CON IMPOTENZA Leggi tutto     Mercatino natalizio di autofinanziamento Leggi tutto     FORMAZIONE IN NEUROECONOMIA, NEUROMARKETING E PROCESSI DECISIONALI Leggi tutto     M.RICCIO / G.ALOI: DEPRESSIONE E PSICOFARMACI TRA PSICHIATRIA E PSICOANALISI Leggi tutto     L.LONGHIN: PSICOANALISI E FILOSOFIA ALLA RICERCA DELLA SERENITA' Leggi tutto     N. DALLA CHIESA: L'IMPEGNO CIVILE DELL'INTELLETTUALE Leggi tutto     G.ALOI/S.MORGANTI: RISCHIO COLLISIONE NEL CIELO DEI VALORI Leggi tutto     E. BORGNA: L'INDICIBILE DELLE EMOZIONI Leggi tutto     E. BONCINELLI: LE STANZE DELLA COSCIENZA. Leggi tutto     M. CLERICI: DIPENDENZE IN UN MONDO CHE CAMBIA Leggi tutto     MERCATINO DI AUTOFINANZIAMENTO Leggi tutto     S. NATOLI: L'ETICA DELLA VITA QUOTIDIANA Leggi tutto     R. CARACCI: EPIFANIE DEL QUOTIDIANO Leggi tutto     G.ALOI: L'INCONSCIO RACCONTA Leggi tutto     G.ALOI: GRUPPI DI DISCUSSIONE Leggi tutto     P. GROTT / G. ALOI: CHIARORI NELL'OMBRA: SOMMOVIMENTI DELL'ANIMA Leggi tutto     A. SABBADINI: DIPINGERE CON LA CINEPRESA Leggi tutto     M.P. QUINTAVALLA: GENEALOGIE FEMMINILI E POESIA Leggi tutto     M. DICORATO: IL ROMANTICISMO E IL VERISMO TESTIMONI DELL'UNITA' D'ITALIA Leggi tutto     G. LIGUORI: ORATORIO "DALLA GOLA PROFETICA" Leggi tutto     G. ALOI: INNAMORAMENTO E AMORE TRA DESIDERIO E PAURA Leggi tutto     

Chi Siamo

01/01/2010 00:00
Etc/GMT+1

SE VORRETE SOSTENERCI, AVRETE TUTTA LA NOSTRA  GRATITUDINE E  RICONOSCENZA.

GRAZIE

 

 

"OFFICINA DELLA PSICHE"   (associazione registrata)

L' idea dell' Officina è nata di notte, poco dopo l'una, dalle fatiche di un'addetta alla mente.
Apppassionata del suo lavoro, ha abbracciato a sé il suo gruppo, perchè...... tutti siamo un po' Operai per il bene della Gente.

L' Officina è un luogo d'incontro, virtuale e fisico, per la diffusione di una cultura socio-psicologica, filosofica-esistenziale per quanto riguarda la natura dell'uomo e le sue capacità e difficoltà di stare nel mondo con la testa con i piedi e con la pancia.

Apparentemente nulla di nuovo sotto il sole, se non la speranza di riuscire a fare qualcosa di buono, per noi e per gli altri. Una sorta di istruzioni per l'uso, a cui noi tutti operai volenterosi ci dedichiamo con passione e consapevolezza di voler stare nel concreto.
Oggi esiste una obesità intellettuale che affatica chiunque cerchi di muoversi, tanto da richiedere un rapido dimagrimento per evitare conseguenze gravi.
Non abbiamo certo la pretesa di voler snellire il mondo, ma abbiamo sicuramente il piacere di voler almeno provare a costruire "diete" più a misura d'uomo, quello Nuovo, che tanta fatica si fa a trovare.
Uomo Nuovo che comunque si nutre, dorme, si veste, si cura, abita una casa, lavora, ama, eccetera......

L’ Officina ha come simbolo il Pesce Martello.

In ogni officina ci sono gli utensili necessari per il lavoro; in quella della psiche, il lavoro è la ricerca della profondità: ecco allora il significato dell’acqua (come metafora della profondità) e del pesce martello (come metafora dell’utensile vivente che sa lavorare nella officina-acqua).
Infatti, scopo dell’ 0fficina è quello di stare, e far stare, nella profondità delle cose, con la capacità di emergere per ricollocarsi nei sensi e significati delle scoperte profonde.
In altre parole, l’Officina intende avere gli utensili necessari per smontare e rimontare e per farlo, di volta in volta, utilizzerà parole, immagini, suoni, movimenti.

Parleremo, scriveremo, ascolteremo, vedremo, faremo: ecco alcune coniugazioni verbali che si trasformeranno in situazioni concrete al servizio della cultura per tutti e tutti saremo Manovali Operai per la costruzione della Cosa, con le mani e con il cuore